Frutta e verdura di stagione: la spesa di settembre

Per mangiare in modo sano è importante scegliere sempre frutta e verdura di stagione. Se volete qualche consiglio, eccovi un breve elenco di alcuni prodotti che non possono mancare nella vostra spesa di settembre.

Uva

Rispetto all’estate saranno cambiati i colori, ma di certo anche l’autunno sa regalarci della frutta zuccherina. Un esempio? In questo periodo dell’anno potete trovare gli ultimi dolcissimi fichi mentre, per tutta la stagione, ci sarà l’uva a farci compagnia. Forse un grappolo al giorno non toglierà il medico di torno, ma di sicuro potrà aiutarci migliorando la nostra digestione, abbassando il colesterolo e favorendo la circolazione sanguigna.

 

Frutti di bosco

Se invece avete voglia di una merenda gustosa e “alla moda”, i frutti di bosco fanno al caso vostro: lamponi, more e mirtilli, oltre ad essere ricchi di antiossidanti e a prevenire l’invecchiamento, sono l’ingrediente perfetto per una crostata o una macedonia con succo di limone e qualche goccia di Dietor liquido.

frutta di stagione: mirtilli e more nello yogurt con cereali

Mele, cachi e castagne

Non è autunno senza un cartoccio di caldarroste mentre si passeggia per la città. Le castagne, infatti, sono tipiche di questo periodo dell’anno e oltre a essere un ottimo spuntino possono venire utilizzate anche per decorare la casa con i tipici colori autunnali: un cesto di vimini con una composizione di castagne, mele e cachi è perfetto come centrotavola e, inoltre, le mele aiuteranno i cachi a maturare!

Funghi

Che li compriate al mercato o che li andiate a cercare di persona facendo lunghe passeggiate, i funghi sono l’ingrediente principale di molti primi piatti di stagione. Nelle loro moltissime varietà, sono tra l’altro un ottimo alleato del sistema immunitario, di quello cardiovascolare e anche del peso forma, dato il loro basso indice calorico.

 

Legumi

Lo sappiamo, sono spesso sottovalutati, ma anche con una sola manciata di legumi si riesce a fare il pieno di proteine, ferro e fibre. L’autunno è la stagione dei fagioli, dei piselli e delle lenticchie e se si ha la pazienza di cucinarli, potrete gustare un’ottima zuppa calda o un contorno saporito.

zuppa di verdure e legumi di stagione

Zucca

Oltre ad essere usata per creare delle spaventose lanterne di Halloween, la zucca è un ortaggio tanto colorato quanto versatile anche in cucina. Dall’antipasto al dolce, potrete infatti arricchire il vostro menù utilizzandone sia la polpa – che avrete tolto per fare la lanterna – che i fiori. Il tutto con un ridotto apporto calorico e con tutti i benefici del beta-carotene e degli antiossidanti.

Insomma, ce n’è davvero per tutti i gusti: siete pronti a creare il vostro menù autunnale?