Tiramisù light al Baileys

Tiramisù light al Baileys

Ingredienti:

  • 500 gr mascarpone
  • 40 gr myDietor Cuor di Stevia
  • 4 uova
  • 250 gr Savoiardi
  • 1 bicchiere di caffè forte
  • 5 cucchiai da tavola di Baileys
  • Cacao amaro q.b.
  • 3 gr di colla di pesce facoltativo
  • 2 cucchiai da tavola di latte intero (facoltativo)

Procedimento:

Come prima cosa dividete i tuorli dagli albumi. Montate i tuorli con 20gr di Dietor Cuor di stevia avendo cura di montare bene il composto.
Ammorbidite il mascarpone con due cucchiai di Baileys, in questo modo sarà più facile amalgamarlo agli altri ingredienti.
Montate a questo punto gli albumi a neve ben ferma con il Dietor rimanente. Riunite i tuorli montati ed il mascarpone in una ciotola più grande amalgamandoli con le fruste così da non smontare i tuorli.

Incorporate, successivamente, gli albumi mescolando delicatamente e dal basso verso l’alto per ottenere una crema soffice e ben montata.
Raccogliete la crema al mascarpone in una sac à poche dotata di bocchetta tonda piuttosto grande, vi aiuterà a distribuire la crema in modo più uniforme. Riponete il tutto in frigorifero per almeno un paio d’ore a rassodare.

Prendete, ora, quattro bicchierini oppure una teglia.
Disponete 3 o 4 savoiardi affiancati sul piano di lavoro e coppateli su misura rispetto al fondo del bicchiere, oppure tagliateli in modo da poterli disporre sul fondo della teglia. Miscelate il caffè con 5 cucchiai di Baileys, sarà la bagna dei savoiardi. Realizzate uno strato con i savoiardi sul fondo di ciascun bicchiere o della teglia e bagnate i biscotti con la bagna appena realizzata magari aiutandovi con un pennello. Riprendete la crema al mascarpone e distribuitene uno strato sui savoiardi.

Realizzate un secondo strato di savoiardi imbevuti nella bagna e un ultimo strato di crema.
Livellate la crema aiutandovi con il bordo del bicchiere. Decorate ciascun bicchierino con del cacao amaro e delle praline al caffè.